Buttati! 8

Perchè Non Tu?

simplereminders.com-fear-prison-mcgill-withtext-displayres

La paura è una prigione.

Tu sei il carceriere.

Liberati!

Perchè non potresti sognare una vita diversa? Perchè non potresti almeno cercare di fare avverare un tuo sogno, anzichè limitarti a sognarlo? Perchè dovresti continuare a vivere una vita che non fa per te, e non stare bene? Per far felici gli altri? Per svegliarti a cinquant’anni e pensare “Ma cos’ho fatto, io, per me?”.

Non c’è alcun motivo per cui non dovresti dare a te stesso almeno una chance. Perchè non tu?

You Might Also Like

8 Comments

  • pacoinviaggio says: 05/11/2013 at 08:15

    Già, perché non io?

    Reply
    • Sunday says: 05/11/2013 at 08:27

      Vai Paco! 🙂

      Reply
  • alessandra says: 05/11/2013 at 11:25

    uff 🙁
    mi freno sempre. da sempre!

    Reply
    • Sunday says: 05/11/2013 at 12:36

      Si può sempre rimediare, Alessandra: non è mai troppo tardi per lasciare andare i freni, un po’ alla volta. Anch’io mi frenavo, una volta, ma poi ho scoperto che inibirmi mi portava malattie psicosomatiche e scontentezza. Così ho provato la strada alternativa, a lasciarmi andare per quella che sono. Non è facile e non in tutte le situazioni è possibile, ma si può sempre cominciare. A tornare indietro ed essere infelici si è sempre in tempo 😉 Ma sai che bella sensazione di liberazione se invece ti accorgessi che stai meglio?

      Reply
  • Fabio Feng says: 15/03/2014 at 01:32

    Ciao.. Sunday davvero molto interessante il tuo blog.. non ti elenco quante cose ho trovato “affini” e quante idee e pensieri condivido perche’ non finirei piu, purtroppo non posseggo il dono della sintesi 😉 e gia’ tendo ad essere prolisso..per cui te lo risparmio:D magari con calma.. dunque non so..ho provato l’Iscrizione dall’altro..mm come si dice.. link.. ma non so non va.. ora provo scrivendo qui..:) Eh Alessandra, quanto ti capisco.. penso di avere una laurea e un paio di specializzazioni in autosabotaggio..e ho provato tanti modi per uscire da questa serie di problematiche che mi incastra la vita da tanto..troppo tempo.. ma anche in questo caso non scendo in dettagli per non presentarmi tediandovi.. sono finito su queste pagine cercando un ..posto, un “luogo alternativo” dove.. non so se definirlo scappare, o comunque valutare, cercare un altro luogo dove “ipotizzare” di passare del tempo..(vivere non lo dico perche’ le cose “per sempre” un po mi spaventano.. e poi e’difficile trovare un connubio perfetto tra clima, quanto amo il cielo blu, cosa sempre piu rara ultimamente.. ma anche qui non vi tedio:D.. cultura, possibilita’ di vita, di scambi..o semplicemente un buen retiro dove ritrovare la creativita’ dimenticata.. o meglio..direi l’entusiasmo rannicchiatosi da qualche parte;(.. a volte mi sento vecchio, di aver buttato troppe occasioni e di vivere, meglio..lasciarmi vivere di rimpianti..magari rimorsi.. no rimpianti.. di essermi rassegnato a qualcosa che non e’ esattamente quel che sognavo.. crisi a parte la maggior parte dei problemi li ho trovati, o creati dentro me stesso.. e gia’ il darmi della persona problematica mi riporta all’adagio che mi ha accompagnato per tanto tempo.. il senso di colpa perche’ c’e’ tanta gente che sta peggio di te.. “vergognati di quel che stai dicendo o pensando.. etc.. ” non sento le vocine, e’ una specie di stato d’animo..ok sta partendo il flusso di coscienza mi fermo in tempo:) un saluto.. ti rinnovo i complimenti coraggiosa viaggiatrice di luoghi e di emozioni.. intanto ho scoperto qualcosa di piu anche sull’oman che non era in vetta tra le mie curiosita’.. l’Asia piuttosto.. un saluto.. di nuovo alla prox.. continua cosi..

    Reply
    • Sunday Siyabi says: 05/04/2014 at 15:49

      Ciao Fabio! Rispondo con un ritardo madornale, ho avuto un mese pienissimo, scusami! Interessante, questa tua laurea in autosabotaggio: ma le lauree sono anche fatte per essere accantonate e non usate per sempre, no? 😉 Entusiasmo e creatività, purtroppo, vanno coltivati e fatti fruttare, si diventa aridi se si lasciano da parte per inseguire una vita che non fa per noi. Rimpianti e rimorsi è ora che siano accantonati, invece, per lasciare spazio a ciò che sei. E se sei arrivato fin qui e mi leggi, è perchè hai voglia di fare questo passo. O no?! Lascia perdere i sensi di colpa: datti un obiettivo, invece, che sia in linea con i tui desideri più profondi, e vivi la vita come vuoi tu, che è così breve!

      Reply
    • Sunday Siyabi says: 05/04/2014 at 15:55

      … e grazie per avermi fatto notare che l’iscrizione alla newsletter del mio blog, quella posta sotto i post, non funziona: ho provveduto a iscriverti io, ti arriverà una mail che dovrai confermare. GRAZIE! 😀

      Reply
      • Fabio Feng says: 06/04/2014 at 02:03

        Ma ciaoo.. figurati..ci mancherebbe:) anzi scusa che ho visto anche io in ritardo la risposta..ma imparero’ a padroneggiare con il blog;) .. ups.. sai che non ricordo..non intendevo, se ho fatto menzione, che non funziona qualcosa.. forse era sul mio computer che mi riapriva sempre la pag e non si sbloccava non volevo dire che non va anzi:) e’; molto ben fatto.. grazie ancora per i consigli.. si purtroppo sono tanti anni che rischia di diventare una brutta abitudine., non scendo in dettagli sugli autosabotaggi perche’ non vorrei veramente tediare nessuno.. ne far pensare “oh questo qua e’ proprio fuori, poveraccio”:) .. purtroppo e’ duro togliersi le resistenze passive, o meglio quelle convinzioni nel cervello subconscio..diciamo di pancia.. come chi ha la fobia dell’acqua e teme di annegare n 20 centimetri..ovviamente non si tratta di una cosa “logica e razionale” ma di un blocco inconsapevole.. vabe.. volevo cercare un esempio ma in realta’ non e’ il mio caso.. giusto per rendere l’idea.. quest’anno avevo deciso ma ci sono state delle problematiche familiari proprio nei mesi previsti e ho dovuto rimandare.. si.. sto lavorando molto in quel senso..il contrario significherebbe rassegnazione quindi la morte dell’entusiasmo.. terribile..:) certi giorni osservando queste giornate di cielo uggioso, grigio bianchiccio…molto chimico e poco naturale, ma quello e’ un altro campo, ove ti danno del complottista senza pensarci su troppo:) quindi cambio discorso.. dicevo viene voglia di scappare il prima possibile in un posto dove trovarsi un bel cielo blu sulla testa piu giorni possibili.. (da buon metereopatico:) e blu intendo non velato bianchiccio a scie..l’oman chissa’.. l’Asia purtroppo gia’ e’ piu’ difficile.. intanto sto cercando di riprendere le lingue arruginite visto che la non pratica ha reso un po scarno pure l’inglese.. figurarsi il resto..:D hai tremendamente ragione la vita e’ cosi breve.. e non so perche’ ne ho sprecati troppi momenti non vivendoli intensamente, attanagliato da pensieri e altro..:( e purtroppo nessuno ce li restituira’.. forza.. qui sono le 2 di notte piu o meno.. intanto ti risaluto..un abbraccio, alla prox.. 😉
        (vediamo se lo smile viene cosi)

        Reply

    Leave a reply