VIDEO 0

Non Andate in Thailandia

L’anno scorso, di questi tempi, ero beata in Thailandia. Dieci giorni di corso di meditazione Vipassana in Myanmar (zero contatti con il mondo, sequesto all’arrivo di telefono, computer, libri e taccuino, silenzio assoluto dal primo giorno al decimo) avevano dato nuovo vigore alla mia vita, e mi avevano aiutata a comprendere in che direzione avrei voluto andasse la mia vita. O almeno, il mio anno di aspettativa. Decisi così di rifugiarmi nel sud della Thailandia per cinque settimane, in cui, tra il silenzio del mare e le piogge monsoniche caratteristiche del mese di ottobre, partorii questo blog.

Là scoprii una Thailandia che non conoscevo, quella lontana dal turismo di massa, quella musulmana, che non viene urlata nei media. E dunque interessante.

Dedico a quel periodo thailandese questo video, diretto da Brian Camusat: “Never Go To Thailand”. Non andate mai in Thailandia. E’ quello che trovate all’inizio di questo articolo.

Vi copio qui uno dei tanti commenti lasciati al video, quello di una ragazza thailandese, tale Claudia Rowe:

I’m Thai and it’s true. I’ve lived here my whole life and I’ve seen the changes with my own eyes. We do appreciate the money tourism brings into Thailand, a lot of our livelihood depends on it. But fact is that the tourism has lead to the destruction of our natural surroundings and especially coral reefs. I’m not saying don’t come to Thailand, I’m saying when you are here please respect our land so it can remain as beautiful as it was when you arrived. Just respect our land and our culture that’s all. Great video btw.

“Sono thailandese ed è vero. Ho vissuto qui una vita intera e ho visto i cambiamenti con i miei occhi. Apprezziamo i soldi che il turismo porta alla Thailandia, molti dei nostri mezzi di sostentamento dipendono da esso. Ma la verità è che il turismo ha portato alla distruzione del nostro ambiente naturale e soprattutto della barriera corallina. Non sto dicendo non venite in Thailandia, sto dicendo che quando site qui, per favore rispettate la nostra terra, cosicchè possa restare bella quanto lo era quando siete arrivati. Semplicemente rispettare la nostra terra e la nostra cultura. In ogni caso, grande video”.

Klong Heng, Ao Nang, Thailandia

Klong Heng, Ao Nang, Thailandia

You Might Also Like

No Comments

Leave a reply